Web Analytics
UKPHARMACYMEDS

Diarrea del viaggiatore

Che cos'è la diarrea di un viaggiatore? Quali sono i suoi fattori di rischio?

La diarrea dei viaggiatori è un disturbo digestivo che comunemente causa feci molli e crampi nell'addome. Di solito può verificarsi a causa di mangiare cibi contaminati o bere acqua contaminata. Può verificarsi anche a causa del cambiamento climatico e ambientale. Tuttavia, questa condizione non è grave, ma può causare condizioni spiacevoli.

Sintomi della diarrea dei viaggiatori

I sintomi della diarrea del viaggiatore includono:

  • Fever
  • Il vomito
  • Nausea
  • Crampi addominali
  • Urgente necessità di defecare

Alcune persone con diarrea del viaggiatore possono sperimentare una grave disidratazione. Possono anche sperimentare vomito e feci sanguinolente e forte dolore all'addome.

Quali sono le cause della diarrea dei viaggiatori

Le cause della diarrea differiscono da persona a persona. Tuttavia, un'infezione intestinale è comune sia nei bambini che negli adulti. Alcune cause sono:

  • Il virus rotavirus o il norovirus può rendere grave questa condizione
  • Batteri È possibile raccogliere batteri da alimenti contaminati, I batteri comuni sono Escherichia coli e Campylobacter.
  • Parassiti I parassiti di solito si trasferiscono nell'uomo attraverso l'acqua contaminata.

Di solito puoi interagire con questo virus, batteri e parassiti durante il viaggio, specialmente in aree igieniche mediocri o scarse.

Fattori di rischio

I fattori di rischio per la diarrea del viaggiatore includono:

  • America centrale
  • Messico
  • Africa
  • Sud America
  • Medio Oriente
  • Asia

Viaggiare verso l'Europa orientale e il Sudafrica può anche mettere a rischio la tua salute.

Trattamento farmacologico

Prevenire è meglio dei farmaci; tuttavia, se si verificano i sintomi della diarrea del viaggiatore, è possibile utilizzare i farmaci. Ciprofloxacin viene generalmente utilizzato per trattare la diarrea del viaggiatore. Se la condizione peggiora, dovresti consultare immediatamente il medico.



Qualsiasi domanda?